Dietologia e Scienze dell’Alimentazione

La dietetica, o dietologia, è una branca della scienza dell’alimentazione che studia gli effetti degli alimenti sui processi metabolici dell’organismo, considerandone anche le implicazioni digestive. La dietologia ricerca le razioni alimentari più idonee all’individuo, tenuto conto delle sue caratteristiche fisiologiche e/o patologiche, al fine di assicurare il miglior stato di salute possibile. Il fine ultimo di questa pratica è la formulazione di un regime alimentare adatto alla situazione (solitamente patologica) dell’individuo.

La scienza dell’alimentazione è una scienza naturale, collocata tra medicina e biochimica e cerca, con metodi scientifici, di capire i processi digestivi e metabolici, e si occupa della diagnosi ed il trattamento nutrizionale (dietoterapia,nutrizione artificiale), in tutte le fasce di età, delle patologie correlate all’alimentazione o che possono giovarsi di un intervento nutrizionale (obesità, diabete mellito, dislipidemie, malnutrizione per difetto, sindromi da malassorbimento, ipertensione arteriosa, insufficienza renale cronica, malattie cardio e cerebrovascolari, malattie gastrointestinali, osteoporosi, disturbi del comportamento alimentare).

La scienza dell’alimentazione è quella branca della medicina che si occupa di trovare per ciascun paziente un efficace equilibrio nell’alimentazione bilanciandone efficacemente gli aspetti quali-quantitativi.
Attraverso una valutazione mirata lo specialista è in grado di individuare necessità e squilibri che possono nel lungo periodo pregiudicare la salute dei pazienti.
Attraverso il consulto dello specialista è dunque possibile trovare quel necessario equilibro che consente di migliorare il proprio bilanciamento calorico, definire le necessità nutritive e migliorare nel complesso, nel lungo periodo, il proprio stato di salute.


›   Tipo di prestazione

  • Visita medico-specialistica
  • Anamnesi alimentare
  • Valutazione della composizione corporea mediante plicometria e bioimpedenziometria e studio del dispendio energetico
  • Intolleranze alimentari
  • Educazione alimentare
  • Diete personalizzate per sovrappeso, obesita’, diabete e ipercolesterolemie
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Eventi informativi rivolti all’utente


›   Obesità? Disturbi del comportamento alimentare?

I nostri specialisti ti aiuteranno a risolvere tutti i problemi legati all’alimentazione con i seguenti servizi:

  • Analisi delle caratteristiche antropometriche
  • Analisi delle condizioni fisiopatologiche
  • Analisi delle abitudini alimentari
  • Valutazione delle esigenze nutrizionali
  • Diete mirate per superare problemi di sovrappeso, magrezza o patologie diverse
  • Eventuali accertamenti ematochimici (Analisi) o Test per Intolleranze Alimentari (Test Leucocitotossico)


›   Educazione alimentare per promuovere lo stato di salute e prevenire le malattie

Per i pazienti in sovrappeso, affetti da obesità o altri disturbi del comportamento alimentare, dopo una mirata valutazione endocrinologica che possa escludere cause di tipo organico, il Dott. Salvatore Iacopetta affronta nel campo della nutrizione  consulenze con attenta anamnesi alimentare, studio delle caratteristiche antropometriche dei pazienti e indicazioni alimentari di tipo informativo-educativo a seconda delle diverse condizioni fisiopatologiche.

Tali prescrizioni nutrizionali spaziano dal semplice counseling con un approccio prevalentemente pratico, per permettere ai pazienti di assimilare un più corretto modello nutrizionale compatibile con le loro singole esigenze di vita, fino ad un approccio strettamente ponderato costituito da schemi nutrizionali volti a correggere specifiche patologie.

Non si tratta di semplice prescrizione di diete ma di educare il paziente al giusto approccio con il cibo aiutandolo a capire l’importanza di un’assunzione calorica controllata associata ad un certo grado di attività fisica. Le valutazioni possono riguardare le varie fasi della vita: infanzia-adolescenza, età fertile, menopausa, attività fisica intensa, differenti attività lavorative, oltre che naturalmente tutte le condizioni patologiche correlate alla nutrizione (obesità, sovrappeso, magrezza patologica, diabete mellito, dislipidemie, ipertensione, osteoporosi, disturbi del tratto digerente, anemie, malassorbimento ecc.).

La consulenza suggerirà l’utilizzo di misure pratiche e consigli specifici sull’elaborazione dei piatti, consigli dettagliati sulla più opportuna attività fisica che permetta di raggiungere gli obiettivi fissati, counseling motivazionale, uso del diario nutrizionale e di attività fisica per una presa di coscienza della adesione alla prescrizione, sempre in ambito di una utile e concreta collaborazione con il paziente.
Per un corretto e completo approccio alle citate problematiche nutrizionali ci si avvale anche del servizio analisi interno per avere tempestivamente parametri ematochimici spesso utili.